Stufo di “buttare al vento” il denaro pagando un affitto?

Hai il reddito necessario per l’acquisto di un immobile ma ti manca il 20% iniziale?

Di questi tempi è una condizione che si verifica sempre più spesso.
In molti casi la soluzione perfetta può essere il Rent to buy, ovvero la soluzione di affitto con riscatto già molto usata all’estero.
Nel momento in cui c’è la disponibilità da parte di chi affitta di considerare la vendita futura dell’immobile all’inquilino, si possono prendere accordi affinché parte di ciò che si paga come affitto venga considerato ai fini dell’anticipo sull’acquisto.
Se vuoi esplorare questa soluzione ci metteremo a tavolino per analizzare le tue finanze e capire insieme in quanto tempo potrai entrare in possesso delle chiavi di casa tua.
È possibile che si possa già applicare allo stesso appartamento in cui vivi, in alternativa cercheremo di trovarne uno sul mercato; l’importante è muovere il primo passo.

L’ostacolo del 20% del prezzo di acquisto

Il grosso problema che impedisce a molti di procedere subito con l’acquisto di un immobile è il fatto che si deve tassativamente avere il 20% del prezzo di acquisto sotto forma di risparmi, siano essi contanti o cassa pensione. In effetti, minimo il 10% deve essere disponibile in contanti o 3° pilastro, mentre il resto può provenire dalla cassa pensione.
Magari oggi hai una parte di questi soldi ma non tutti. Programmando con l’aiuto un consulente finanziario di accantonare ogni mese un importo in diverse forme, puoi riuscire a definire una data in cui avrai il denaro sufficiente per acquistare.
Oltretutto puoi contrattualizzare questa volontà per non farti soffiare l’immobile da qualcun altro. L’importante è agire fin da subito.
Una volta acquistato il tuo primo immobile le tue spese diminuiranno e potrai meglio programmare il tuo futuro e smettere di buttare inutilmente soldi in affitto.

Il tuo consulente personale

Molte persone sono state rifiutate dalla banca quando hanno chiesto un credito ipotecario e hanno rinunciato pensando di non essere all’altezza di un impegno finanziario così importante. La realtà invece è che non avevano pianificato in modo corretto le loro finanze.
Il compito dei nostri consulenti finanziari è quello di guidare l’inquilino e giostrare i suoi numeri fino ad arrivare ad ottenere la situazione perfetta per acquistare casa. Il sistema è molto semplice, bastano alcune decine di minuti per analizzare la tua situazione e pianificare una strategia finanziaria che ti permetterà di coronare il sogno di comprare una casa per la tua famiglia.

Naturalmente non possiamo promettere miracoli. Ma se ci sono le basi solide su cui costruire, sicuramente riusciremo a trovare una soluzione.

Fissa ora un appuntamento per una consulenza gratuita

In meno di un'ora ti mostrerò come potrai comprare pagando l'affitto

    Compare listings

    Confrontare